';
side-area-logo

Moscato d’Asti

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA E GARANTITA
Azienda Agricola Il Botolo | Moscato
  • Image
    CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO
    DI PRODUZIONE

    Origine: dai vigneti con la migliore esposizione della tenuta a Nizza Monferrato
    Altitudine: 210 m s.l.m.
    Superficie: Ha 3,52
    Esposizione: varie
    Tipo di terreno: argillo-marnoso
    Densità impianti: 4600 viti/Ha
    Allevamento: guyot
    Età vigneto: oltre 25 anni

  • Image
    NOTE ORGANOLETTICHE

    Di colore giallo paglierino, presenta un profumo fresco, intenso, fruttato con piacevoli sensazioni di pesca gialla, albicocca e meringa. Al palato è dolce, morbido e gradevolmente brioso.

  • Image
    NOTE TECNICHE

    Varietà: 100% Moscato
    Conduzione vendemmia: manuale
    Vinificazione: cuvée in acciaio inox per la presa di spuma
    Affinamento: cuvée in acciaio inox per 4 mesi
    Bottiglia: borgognotta tradition cc 750

  • Image
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI

    Ideale a fine pasto, in particolare abbinato a pasticceria secca, crostate, dessert al cucchiaio e macedonie

  • Image
    TEMPERATURA DI SERVIZIO

    Servire a 6° – 8°C, in coppa grande

Il suo nome deriva dal latino ‘muscum’ (muschio), per il suo aroma caratteristico. Il Moscato d’Asti DOCG si ottiene vinificando in purezza (vale a dire 100%) le uve di Moscato bianco, un vitigno antico di origine mediterranea che ha ottenuto il riconoscimento DOCG nel 1993. La zona di produzione è circoscritta a 45 comuni delle province di Asti, Alessandria e Cuneo e, da disciplinare, le operazioni di vinificazione debbono avvenire nella zona DOC. Il residuo zuccherino del Moscato Botolo è di 110g ogni litro di prodotto. Il Moscato è disponibile fin dai mesi di dicembre e gennaio e viene consumato fresco, entro un anno dall’imbottigliamento. Di recente però, il Moscato DOCG del Botolo è  articolarmente apprezzato in Asia, dove gli chef hanno rivoluzionato il suo tradizionale utilizzo, proponendolo come ideale accompagnamento alle pietanze speziate. In questo caso si gradisce non solo il prodotto della vendemmia corrente, ma anche quello di un anno o due prima. È un abbinamento da provare assolutamente, che sorprenderà positivamente i palati più esigenti.

I NOSTRI VINI

Dai migliori vitigni del territorio piemontese

Azienda Agricola Il Botolo | Nizza

NIZZA DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Barbera d'Asti Superiore

BARBERA D’ASTI SUPERIORE DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Barbera d'Asti

BARBERA D’ASTI DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Chardonnay Barrique

PIEMONTE DOC CHARDONNAY BARRIQUE

Azienda Agricola Il Botolo | Chardonnay

PIEMONTE DOC CHARDONNAY

Azienda Agricola Il Botolo | Brachetto

BRACHETTO D’ACQUI DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Moscato

MOSCATO D’ASTI DOCG