';
side-area-logo

Barbera d’Asti

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA E GARANTITA
Azienda Agricola Il Botolo | Barbera d'Asti
  • Image
    CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO
    DI PRODUZIONE

    Origine: dai vigneti con la migliore esposizione della tenuta a Nizza Monferrato
    Altitudine: 200 m s.l.m.
    Superficie: Ha 4,64
    Esposizione: varie
    Tipo di terreno: argilloso
    Densità impianti: 5000 viti/Ha
    Allevamento: guyot
    Età vigneto: oltre 25 anni

  • Image
    NOTE ORGANOLETTICHE

    Di colore rosso rubino con riflessi brillanti, rivela un bouquet intenso, vinoso con note floreali e fruttate. Di sapore asciutto,
    corposo e di gusto pieno.

  • Image
    NOTE TECNICHE

    Varietà: 100% Barbera
    Conduzione vendemmia: manuale
    Vinificazione: fermentazione in vinificatori in acciaio inox
    Affinamento: 5 mesi in vasche in acciaio inox e 2 mesi in bottiglia
    Bottiglie: bordolese media cc 750

  • Image
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI

    Ideale per accompagnare primi piatti con sughi di carne, arrosti, brasati, salumi e formaggi stagionati.

  • Image
    TEMPERATURA DI SERVIZIO

    Servire a 16°- 18°C

Il vitigno Barbera è coltivato da oltre 500 anni e oggi è considerato il principale vitigno a bacca rossa del Piemonte, dove arriva a coprire circa il 30% dei 43.000 ettari vitati della Regione.Dalle sue uve, che proprio in Piemonte trovano condizioni pedoclimatiche particolarmente favorevoli per la sua maturazione, viene ricavata la Barbera d’Asti. Le uve coltivate sulle colline più soleggiate nei territori di Asti e Monferrato vengono solitamente raccolte tra la metà e fine settembre. La Barbera d’Asti viene solitamente vinificata in acciaio per produrre vino fresco e giovane, mentre l’uso di botti e barrique si è sviluppato nel corso degli anni.

La Barbera d’Asti è diventata una DOC nel 1970, mentre il riconoscimento della DOCG è avvenuto nel 2008. Secondo il disciplinare DOCG, per produrre Barbera d’Asti è necessario utilizzare un minimo di 90% di uve Barbera, mentre il restante 10% può essere costituito da altre varietà di uve a bacca nera non aromatiche, idonee alla coltivazione nella Regione Piemonte. Inoltre, sempre secondo il disciplinare, la Barbera d’Asti deve avere un contenuto alcolico totale minimo del 12% in volume. Grazie a queste caratteristiche è in grado di soddisfare anche le esigenze dei consumatori più curiosi ed esigenti, rendendolo uno dei vini rossi più diffusi in tutto il mondo.

La Barbera d’Asti de il Botolo è composta per il 100% da uve Barbera ottenute da vitigni di oltre 25 anni di età e vinificate in acciaio. Di colore rosso rubino, ha un bouquet intenso con note floreali e fruttate, un corpo morbido e medio, un buon equilibrio e un’ottima persistenza.

I NOSTRI VINI

Dai migliori vitigni del territorio piemontese

Azienda Agricola Il Botolo | Nizza

NIZZA DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Barbera d'Asti Superiore

BARBERA D’ASTI SUPERIORE DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Barbera d'Asti

BARBERA D’ASTI DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Chardonnay Barrique

PIEMONTE DOC CHARDONNAY BARRIQUE

Azienda Agricola Il Botolo | Chardonnay

PIEMONTE DOC CHARDONNAY

Azienda Agricola Il Botolo | Brachetto

BRACHETTO D’ACQUI DOCG

Azienda Agricola Il Botolo | Moscato

MOSCATO D’ASTI DOCG